tambu-squatter / aggiornamento

Spesso mi viene chiesto dove prendo le simpatiche sostanze che mi permettono di scrivere certe sciocchezze: ecco qua ( http://www.tambu-smart.com/). E’ un caro amico che non vedo da tempo, anni, col quale andavo sempre a ingabbiare gulmòni prima che la mammola d’inverno avesse a splitare i cicioli. poi la sua casa venne invasa da Gremlins che scoppiavano nuvole rosa con enormi spilloni, e lui si trasferì ad Amsterdam facendo perdere le tracce 🙂

Leave a Reply

1 Comment

  1. signorinafelicita

    oh mio dio :o)) per un attimo ho pensato fosse il tuo dominio!

Next Articleci siamo quasi...