Ah, la France!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mettiamo che state girando in moto in un paese straniero… mettiamo che non avete manco ben presenti le strade e mettiamo che fate una sosta a fare due foto dall’alto a un bel lago… al fresco. Che ripartite e vi fermate in riva al lago e vi accorgete clamorosamente che avete perso il marsupio, che controllando le foto nella digitale fatte poc’anzi vedete che alla sosta lo avevate indosso e QUINDI che l’avete dimenticato. Ora, per puro caso, ammettiamo che invece si è staccato DURANTE la discesa (ma come fai a non accorgerti che un marsupio grosso ti si stacca di dosso e rovina per terra? ) ma dopo un’ora di ricerche a quattr’occhi (e la benzina al limite) non lo si trovi… che fate? beh vi dico che fa Razzu: prende e va alla Gendarmerie di un paese vicino, MA NON SULLA STRADA, sperando che qualcuno che lo ha trovato (marsupio, portafoglio, soldi di un viaggio, documenti, chiavi di casa e macchina fotografica digitale) lo abbia portato PROPRIO LI’… ora, vogliamo anche immaginare che per puro caso il posto di Polizia del paesino sia deserto e il cancello sia chiuso? "che si fa? magari devo suonare e aprono"… Voi sareste arrivati a questo punto? lo ammetto, io no, preso dallo sconforto sarei ancora ora a girare a cercarlo… INVECE RAZZU HA UN CULO GROSSO COME UNA CAPANNA!!!!! e mentre sta finendo di dire "aprono" compare un furgone dei poliziotti che gli fanno "sei tu che hai perso una borsa?" -____-
Incredibile, non solo era in un posto a mio avviso molto insensato, e comunque fuori mano, ma ha pure avuto il culo di arrivare contemporaneamente ai gendarmi… questione di 4 minuti e mica si incrociavano… e volete saperla tutta? dentro al marsupio c’era TUTTO… a parte 50 euro, che tutto sommato mi pare un buon prezzo per il servizio reso, no? :)))