INSULTO ALLA POVERTA…

INSULTO ALLA POVERTA’

Ci sono vari modi di insultare i poveri… non credo di essere un santo, anzi, spesso compro cose che magari poi non uso (specie nel campo "tecnologia")… ma io, e voi anche credo, abbiamo un certo senso del limite. Guardate questo sito
http://www.audiofederation.com/catalog/speakers/index.htm
ad esempio la prima foto. Tralasciando il gusto dell’oggeto in sè (ORRENDO) guardate il PREZZO!!!!!
Diciamo che se riesco a capire uno yatch (più è grande più sono ricco, ma comunque quelli enormi danno anche lavoro ad un po’ di persone) per delle CASSE DA STEREO proprio non ci arrivo… la differenza con un paio di casse ottime, (e per ottime intendo anche 2000 euro eh, cose che non comprerei lo stesso) ma comunque con un prezzo all’incirca umano, semplicemente NON C’E’. Non che non si senta, o meglio: se non si sente è come se non ci fosse. quindi sarebbe come comprare uno yatch da 50 metri per andarci da solo e tenerlo in secca tutto l’anno… mhh no, mi sa che esiste DAVVERO gente così :-\

Leave a Reply

11 Comments

  1. ONYROS

    mmmm il link nn si vede, però nn ho capito bene il ragionamento 🙂

  2. ONYROS

    ora si vede 🙂
    ho riletto ed ho capito, e sono daccordo con te: esiste veramente certa gente

  3. elalu


    mmm..parli di ?sta pacchianata ????eccezzzzzionaleeeee!!!

  4. bliyrskel

    mah..sarò troppo liberalista?..io personalmente nn mi comprerei mai un oggetto del genere, credo abbia funzionalità seppur ottime che si possono trovare anche in un oggetto piu -effettivamente- umano, ma al mondo c’è spazio per tutto. c’è qualcuno che pensa che 195,000$ (oh god) per una cazzata del genere si possono siano una mancanza poco influente sul bilancio di casa. Magari quel qualcuno dà una quota identica in beneficenza, magari meno, magari, più probabile, neanche la dà. Ma a un certo punto..ho i soldi, in qualche modo li ho presi? Quindi li spendo, e ci cazzeggio pure se posso. Una cosa sola ti chiedo, non incasellare il mio discorso in facili categorie politiche che risulterebbero alquanto fuori luogo 😉

  5. utente anonimo

    Ma che schifezza! e per tutti quei soldi…
    No, non e’ solo mancanza di rispetto per i poveri, e’ anche ignoranza, cafonaggine, troppi soldi fatti troppo in fretta…..
    Ciao Marty.

  6. EmilyLaStramba

    A me piacciono quelle casse 🙂

  7. Tambu

    @fra: resta il fatto che uno che spende 195000$ in casse e ne da 195000 in beneficenza potrebbe spenderne 5000 in casse e darne 285000 in beneficenza. il concetto non cambia di molto.
    @emily: ci avrei giurato 🙂
    @tutti gli altri: a me non danno fastidi i ricchi, mi da fastidio l’uso sconsiderato che fanno del denaro… e vabeh che son cazzi loro, ma c’è un limite a tutto… come ho già detto, mi sta anche bene lo yatch da 50 miliardi, ma almeno: 1) USALO!! 2) SERVE A QUALCOSA!!!. le casse proprio no :-

  8. estrellita

    perché dici che non servono? io le trovo simpatiche per rilassarsi in salotto con un bel vinile di paganini 🙂

  9. Morganalarossa

    Al dila’ di ogni possibili commento sul buon gusto delle casse in oggetto;-) credo proprio che NON le faro’ vedere al Topo, che quello si mette li’ e me le ricostruisce pari pari…:-DD

  10. Tambu

    BELIN! poi le vendiamo a 195mila dollari anche noi, daidaidai 😀

  11. uomodellanebbia

    Io ho passato un pomeriggio per scegliere le casse che ora ho in soggiorno (o sala? che differenza c’e’?). Avendo una montagna di soldi ne avrei scelte probabilmente delle altre, ma oltre a un certo limite non ha senso. E’ pura ostentazione, ma ognuno vive e giudica come puo’. 195k dollars sono tanti per una coppia di casse, di quella fattura poi… Solo uno che ha tonnellate di soldi puo’ essere cosi’ poco sensibile al buon gusto da permettersi roba del genere :-)))

Next ArticleAncora una volta, e ...