PECORONI…
Bene,…

PECORONI…
Bene, ci siamo: al momento dello sciopero selvaggio di Milano mi dissi "caspita che roba, sono sicuro che i conducenti di mezzi pubblici genovesi son lì che dicono <belinnn che coraggio i milanesi, avete visto che roba ben riuscita?>" ma ormai era troppo tardi, sulla bocca di tutti c’erano loro, i milanesi, gli EROI del disagio al cittadino. Infatti allo sciopero successivo il Prefetto di Genova precettò l’AMT per garantire le fasce protette. Evidentemente non deve essere andata giù ai sindacati, che avrebbero voluto imitare gli eroi lombardi, perchè di pensare con la loro testa manco a parlarne, bisogna sempre IMITARE. E infatti arriviamo a stamattina. SCIOPERO A SORPRESA! adesione 100% (ma si vocifera di autobus messi a sbarrare l’uscita delle rimesse per impedire che i contrari a questa cosa ignobile potessero "rovinare" la sorpresa). BENE, bravi! auguri allora. Personalmente mi avete dimostrato che avevo ragione, siete (anzi diciamo pure SIAMO, come italiani in generale) una massa di pecoroni, appena qualcuno fa qualcosa che fa un pò notizia DOBBIAMO per forza imitarlo, DOBBIAMO poter dire "io c’ero, l’ho fatto anch’io!", un pò come l’occupazione a scuyola dai, non raccontiamocela. Auguri ancora… e che il diavolo vi porti tutti

Ah per inciso: non è che ce l’ho con loro per il MIO disagio, tutto sommato limitato (macchina in parcheggio gratuito e 2 o 3 km a piedi, non faceva manco freddissimo), è il modo assurdo di fare le cose che non mi va giù!!